martedì 30 luglio 2013

Costume da bagno il tutorial: si taglia! - Swimsuit tutorial: let's cut the fabric!


Ciao,
scusate il ritardo, avrei voluto fare tutto la scorsa settimana ma ho dovuto allontanare una vespa vasaia che aveva deciso di nidificare nella stanza del cucito: evidentemente la stanza non piace solo a me e a mio marito! Comunque, ogni giorno la mia amica si ripresentava finché non ho scoperto che stava costruendo il nido in un angolo della libreria. Ora sembra se ne sia andata, è stato bello conoscerla ma spero di non rivederla più!

Partiamo con il tutorial, faremo un bikini double-face: oggi tagliamo e domani si cuce!

Vi servono:

Tessuto di lycra per costumi da bagno: io ne ho scelto uno fantasia abbinato a una tinta unita; 
Spilli;
Forbici o cutter;
Tappetino da taglio se usate il cutter
Il cartamodello del reggiseno (lo abbiamo ricavato qui) e quello degli slip (lo abbiamo ricavato qui)

Piegate e sovrapponete i due tessuti prescelti: io ho piegato i tessuti col dritto rivolto verso di me per poter meglio rispettare la fantasia del tessuto:


Dopo aver fatto diverse prove di posizionamento del cartamodello, ho deciso di piegare i due tessuti misurando una distanza di 30 cm lungo tutta la cimosa. Trattandosi di tessuti elasticizzati nelle 4 direzioni non è necessario rispettare la cimosa, tenete conto anche della fantasia del tessuto e posizionate il cartamodello come più vi piace. Nella foto vedete nell'ordine il cartamodello del dietro dello slip: il centro è posizionato sulla piega della stoffa. Lo stesso per il cartamodello del davanti dello slip. Potete vedere anche il cartamodello del reggiseno, modificato togliendo i laccetti per legarlo intorno al collo: l'ho posizionato solo per verificare di avere abbastanza tessuto, vi mostrerò nelle foto successive come ho fatto a tagliarlo.
Sotto il tessuto stampato si intravede il tessuto turchese in tinta unita, anche questo piegato come il tessuto principale: in questo modo taglierò contemporaneamente due slip dietro (uno fantasia e uno tinta unita) e due slip davanti. I margini di cucitura sono di un centimetro e sono già compresi nel cartamodello.


Ho tagliato lo slip dietro e lo slip davanti. Gli esperti consigliano di utilizzare il cutter e il tappetino ma io ho ottenuto un taglio più preciso con le forbici professionali da sarto, quindi posso solo suggerirvi di sperimentare e di trovare il vostro metodo preferito.


Passiamo al reggiseno: ho tracciato sul cartamodello la linea del drittofilo prendendo come riferimento il centro della pinces, passando per il vertice della pinces stessa e proseguendo fino alla parte superiore del reggiseno. Ho piegato in due il tessuto avanzato nel senso della lunghezza, sia per il tessuto fantasia che per quello in tinta unita. Per posizionare il cartamodello rispetto alla fantasia del tessuto ho preso come riferimento la linea del drittofilo precedentemente disegnata. 


Una volta tagliato il tessuto avrò quattro coppe simmetriche, due fantasie e due tinta unita. Togliete solo gli spilli che tengono ferma la pinces e, spostando il cartamodello quel tanto che basta, segnate con un pennarello per tessuti che svanisce con l'acqua i tre punti al vertice e alla base della pinces.


Ora dobbiamo trasferire questi tre punti su tutti e quattro gli strati di tessuto: queste saranno le uniche marche che vi chiederò di mettere, una in corrispondenza del vertice della pinces e due alla base. Per fare le marche è sufficiente passare due volte l'ago nel tessuto in modo da formare un cappio con il filo. Allontanate delicatamente i quattro strati di tessuto e tagliate il filo tra uno strato e l'altro


Per sicurezza ho comunque segnato con il pennarello che svanisce con l'acqua i riferimenti delle pinces sul rovescio dei tessuti


Abbiamo tagliato tutti i pezzi che compongono il nostro costume: due coppe fantasia e due tinta unita per il reggiseno:


Un davanti in tinta unita e uno fantasia per lo slip:


Un dietro fantasia e uno tinta unita sempre per lo slip:


Nel prossimo tutorial prepareremo i laccetti e vi farò vedere come cucire il costume con la macchina da cucire.

Un bacione e a presto,


Tutorial per cucire lo slip qui
Tutorial per cucire il reggiseno qui

ENGLISH VERSION  HERE

Hi,
sorry for the delay, last week I had to deal with a wasp who had decided to nest in the sewing room, not only me and my husband do like this room! Anyway, every day my friend wasp was there flying around until I discovered it was building a nest in one corner of my bookcase. Now it seems it's gone, it was nice to meet a wasp but I hope I'll never see one in my sewing room again!

Let's start with the tutorial, we will make a reversible bikini: today we will cut the fabric and tomorrow we'll sew the model!



Here's what you need:

Lycra fabric for swimwear: I chose a printed and a turquoise fabric;
Pins;
Scissors or cutter;
Cutting mat if you use the cutter;
The bra pattern (we made it here) and the briefs pattern (we made it here)

Fold and overlay the two chosen fabrics: I folded the fabrics with right side toward me in order to better see the printed fabric:



After doing several tests positioning the pattern, I decided to fold the two fabrics by measuring a distance of 30 cm along the selvedge. Being a 4-way stretch fabric you do not need to comply with the selvage but keep in mind the printed fabric and place the pattern as you like. In the picture you see the pattern of the back of the briefs: I positioned the center line on the fold of the fabric. I  did the same with the front briefs pattern. You can also see the pattern of the bra, modified by removing the straps to tie around the neck: I have placed this just to make sure to have enough fabric, I will show in the photos below how I cut it.
Under the printed fabric you can see the turquoise fabric, this folded as the main fabric: in this way you will cut two back briefs (one in the printed fabric and one in the other fabric) and two front briefs. The seam allowances (1 cm) are included in the pattern.


I cut the briefs, the front and the back. Many people prefer to use the cutter and the mat but I've got a more precise cut with professional tailor scissors, so I can only suggest you to experiment and find your preferred method.


Now for the bra: I drew the grain line on the pattern. I took  as a reference the center of the dart, passing through the apex of the same dart and continuing up to the top of the bra. I doubled the advanced fabric along the length, both for the printed and for the turquoise fabric. To place the pattern on the printed fabric I took as a reference the grain line previously drawn.


Once you cut the fabric you will have four symmetrical bra cups: two in the printed fabric and two in the other fabric. Remove only the pins that hold the dart and moving the pattern just enough, mark with a marker for tissue that fades with water three points at the top and base of the dart.


Now we have to transfer these three points on all four layers of fabric: these are the only tailor tacks that I will ask you to do, one at the top point of the dart and two at the base. To do tailor tacks you have to pass twice the needle into the fabric so as to form a loop with the thread. Gently open the four layers of fabric and cut the thread between one layer and another


For safety I still marked with a marker that disappears with water the references of the darts on the wrong side of the fabric


Now we have all the pieces to sew our swimsuit, the bra in two colors:


The front of the briefs:


The back of the briefs:


In the next tutorial we will prepare the straps and I'll show you how to sew the swimsuit with the sewing machine.


Kisses and see you soon,




Tutorial on how to sew the briefs here
Tutorial on how to sew the bra here