mercoledì 30 maggio 2012

Informazioni utili zone terremotate


Nel blog I Fiori di Lu ho trovato questo post che voglio condividere:


Passate parola! 
ZONE TERREMOTO! 
ANNUNCI ALBERGATORI PER I TERREMOTATI: Vista la Gravità della situazione mettiamo a disposizione gratuitamente camere presso il nostro albergo. 
HOTEL SPORTING - CAMPAGNOLA EMILIA (RE) TEL. 052275484 - 3923556690. Michele e Walter. ( Michele Brioni) 
Holiday Inn Ravenna, Via Enrico Mattei 25, 0544-455902

Hotel Astra (Ferrara), Viale Cavour 55, CAP 44121, tel. 0532-206088 

Hotel Sporting di Campagnola Emilia (Reggio Emilia), tel. 0522-75484 392-3556690 

Don Alberto di Argelato (BO), via Funo 14, ospita sfollati. Alberto.maria.d@alice.it tel. 051-861505 333-5227908 338-3879861 

Hotel Commodore Cervia, via Lungomare Grazia Deledda 126, CAP 48015, Cervia (Ravenna) 
0544-71666

Hotel Perla Verde Milano Marittima, viale 2 Giugno 144, CAP 48015 Milano Marittima (Ravenna) 0544-994014 

Hotel President Cervia, via Irpinia 16, CAP 48015, Cervia (Ravenna), 0544-987470 

POTREBBERO SERVIRE DONAZIONI DI SANGUE PER I FERITI, ecco le sedi AVIS locali http://www.avis.it/usr_view.php/ID=1403/id_regione=8#risultati_sedi
A MODENA SERVE SANGUE ZERO NEGATIVO

IN OGNI CASO C'E' BISOGNO DI:
- ACQUA, tanta acqua
- Posate, bicchieri, piatti di plastica
- Doccia schiuma, shampoo, dentifricio, spazzolini
- Carta igenica, assorbenti, lenzuola, federe
- Stracci per il pavimento, spazzolone, secchi, mocio e secchi per il mocio, guanti di plastica per pulizie e servizi igenici, detersivi per bucato a mano e lavatrice

Per i bambini:
- Latte in polvere, pannolini per neonati e bambini più grandi 
♥ GRAZIE ♥ 
_____________________________ 


059 200200 è il numero della protezione civile per assistenza nellazona di Modena. 
_____________________________ 

Per favore chi non ha problemi non usi il cellulare. 
Linee sovraccariche rallentano gli aiuti. 
_____________________________ 

Nelle zone coinvolte dal terremoto togliete le password delle wifi
Le reti cellulari non funzionano. 
_____________________________

NUMERI DI EMERGENZA:
- Ferrara: 0532771546
- Modena: 059200200
- Mirandola: 0535611039
- San Felice: 800210644
- Cento: 3332602730

Telefono: 0535 49806 cellulare per urgenze 329 3179600
mail: polizia.municipale@comune.cavezzo.mo.it

Comune di Cento: il nr verde non funziona x aiuti chiamare 3332602730 
_____________________________ 

Il Comune di Mirandola cerca professionisti: ingegneri, architetti. Contattare la P. Municipale: 0535/611039, 800/197197. 
_____________________________ 

Appello ai cittadini: aprite le reti wi-fi per migliore copertura delle zone colpite, aiutando così i soccorsi.
Mentre per chi volesse è attivo il numero 45500 per inviare SMS e donare 2 euro.

Agli amici ed amiche blogger sentitevi liberi di copiare il post e condivederne i contenuti ovunque.
***
Edit dal Forum di Cucito:
***

Comune di Modena:
PUNTO DI RACCOLTA A MODENA: parcheggio delle scuole Selmi e Corni e della Chiesa GES redentore, polo leonardo ore 14:30. C'è bisogno di:-acqua-sacchi del pattume-cibo che non vada a male... -tovaglie di carta-bicchieri e posate di plastica-tende e roba per la notte. Hanno un furgone da riempire quindi c è spazio a volontà.

- Chi volesse dare la propria disponibilità come volontario e mettersi a disposizione come forza lavoro è necessario che si metta in contatto con le associazioni che fanno parte dell'albo del volontariato, in alternativa può contattare l'ufficio provinciale che se ne occupa al numero 059200300 (che pare non funzionare, si suggerisce 059200200)

- L'ordine degli ingegneri di Modena è disponibile a visionare gratis le crepe delle case. Tel. 059-223831,segreteria@ing.mo

- Proprietari di Hotel, B&B, Motel, locande o anche privati cittadini che si sentono di aiutare nella zona di Modena o Carpi o comunque limitrofa alla zone di Finale, ci sarebbe bisogno di posti per la notte. Se qualcuno fosse disponibile può contattare il Comando della Polizia Municipale di Mirandola 0535611039 che smisterà le chiamate o Comando Carabinieri di Finale Emilia 0535 91067 o qualunque istituzione della Zona di Finale Emilia.

- La Provincia di Modena ha attivato un conto corrente sul quale è possibile effettuare versamenti per raccogliere risorse che saranno interamente devolute alle persone colpite dal terremoto: codice Iban IT 52 M 02008 12930 000003398693, indicare la causale "terremoto maggio 2012

- Presso la sede di Giovane Italia Modena in via Castellaro 13 a Modena Raccolta beni alimentari di prima necessità (pasta, pane, pelati, acqua) per le tendopoli della provincia di Modena.
***

Comune di Reggio Emilia:
Volontari
Cosa serve. Architetti, ingegneri (civili e strutturali) e geometri, meglio se abilitati
attraverso i corsi NVR (Nucleo valutazione regionale). Disponibilità vanno segnalate al
numero 0522.271698 del Centro unificato provinciale di Protezione civile.
Cosa non serve. Al momento non servono volontari generici che non siano iscritti alle
Associazioni di Protezione civile (nel caso, consultare queste indicazioni all'indirizzo

Materiale
Cosa serve. Brandine, reti e materassi (se in buone condizioni), che vanno consegnati al
Centro unificato di Protezione civile in via della Croce rossa 3 (ex via Del Chionso).
Acqua e generi alimentari (possibilmente a lunga conservazione e soprattutto pasta,
scatolame, sughi pronti, frutta e verdura), materiale per l'igiene anche personale (saponi,
detergenti, dentifrici, pannoloni, assorbenti ecc.), vestiti in particolare per neonati e
bambini se in buone condizioni (meglio se nuovi), bicchieri e posate di plastica monouso.
Se in piccoli quantitativi vanno consegnati alla Caritas in via Adua (telefono 0522.922520).
Per bancali e grandi quantitativi rivolgersi al deposito di Azione solidale a Calerno (telefono
0522.679926 oppure 337.7809002).
Cosa non serve. Vestiti e scarpe usate o materiale non in buone condizioni.

Disponibilità di posti-letto
Disponibilità a ospitare persone sfollate nelle proprie abitazioni o – meglio ancora – in
strutture ricettive vanno segnalate al numero 0522.271698 del Centro unificato di
Protezione civile.

Aiuti in denaro
La Provincia di Reggio Emilia – così come era avvenuto per lo tsunami in Sri Lanka del 2004
e successivamente per i terremoti in Abruzzo e ad Haiti - ha messo a disposizione il proprio
conto corrente riservato alle emergenze umanitarie per avviare, fin da subito, una raccolta
di fondi da Enti pubblici, associazioni e privati, da destinare a progetti a breve e medio
termine sia per un aiuto immediato alla popolazione sia per la ricostruzione materiale e
sociale delle comunità emiliane colpite dal violento sisma di domenica. Il conto è intestato a
"La Provincia di Reggio Emilia per le emergenze e la solidarietà" ed è attivo presso la
filiale Unicredit di via Emilia Santo Stefano 18/e con le seguenti coordinate Iban: IT 12 I 02008 12800 000100658213.
Nella causale è necessario indicare "Terremoto Emilia 2012":
le somme versate saranno destinate a progetti di assistenza e ricostruzione seguiti
direttamente dalla Provincia di Reggio. "Così come è avvenuto per lo tsunami e per i
terremoti in Abruzzo e ad Haiti, la Provincia di Reggio Emilia intende infatti coordinare e
gestire direttamente le donazioni offerte dai cittadini, nel segno della massima trasparenza,
realizzando progetti concreti e tangibili, come la ricostruzione di un asilo o di una scuola,
che concorderemo con un Comune modenese o ferrarese tra quelli maggiormente colpiti",
sottolinea la presidente Sonia Masini.
Si può anche donare inviando un SMS o chiamando da rete fissa il numero 45500 per
donare 2 euro (servizio attivo con gli operatori TIM, Vodafone, WIND, 3, Poste Mobile,
CoopVoce, Tiscali e Noverca e su rete fissa con Telecom Italia, Infostrada, Fastweb, TeleTu e
Tiscali).


Un abbraccio forte,
ClaraBelle